Tyler Zeller

 

Altezza: 213 cm
Peso: 113 kg
Ruolo: C
College: North Carolina
Classe: Senior
Data di Nascita: 17/01/1990
Best Case Scenario: Spencer Hawes
Worst Case Scenario: David Andersen

 

Pro:

  • Centro atipico, dotato di gioco in post ma anche veloce e con buon tocco frontale
  • Intelligente e maturo, difficilmente si prende brutte scelte di tiro o conclusioni che non fanno parte del suo gioco
  • Sveglio, sempre nella posizione giusta al momento giusto, in attacco, dove è sempre pronto per la ricezione, in difesa, raccogliendo sempre un buon numero di sfondamenti, e a rimbalzo
  • Oltre al posizionamento, ha un ottimo intuito a rimbalzo risultando sempre pericoloso a sotto il tabellone avversario
  • Il gancio destro ormai è un movimento fondamentale in attacco, sa concludere anche con la mano sinistra lavorando molto bene con le spalle per crearsi spazio
  • Buon tocco frontale come detto, con un range che potrebbe allargarsi anche oltre l’arco

 

Contro:

  • Molto legnoso negli spazi brevi, dove non ha quella velocità di piedi o quella agilità che gli permetta di agire con naturalezza in post
  • Soffre molto il gioco fisico, deve aggiungere muscoli ma soprattutto deve imparare a soffrire meno i contatti
  • Si fida troppe volte del gancio, rilasciandolo anche a distanze non consone
  • Poco atletico ed esplosivo, a rimbalzo si affida molto alla posizione ed alle lunghe braccia ma di fronte ad un lungo fisico e dinamico fa molta fatica
  • Difensore rivedibile. In aiuto cura gli spazi giusto ma in 1vs1 concede troppo spazio per il tiro per non farsi battere in palleggio e concede troppa profondità in post

 

Tyler Zeller è un giocatore che divide molto gli esperti di settore.

C’è chi lo vede pronto per essere un fit perfetto in una squadra che ha bisogno di un centro concreto e solido ed altri che invece ne sottolineano la povertà fisica e lo scarso atletismo, oltre ad un inquietante inclinazione a non essere un game-changer nei momenti topici della partita.

La verità sta chiaramente nel mezzo perché tutti e due i fattori sono tranquillamente valutabili assieme, ma è chiaro che Zeller se non mette su qualche chilo di muscoli in più si troverà in grossa difficoltà in Nba, soprattutto considerando le  grosse lacune sopra riportate e un potenziale che sembra quasi esaurito.

 

 Leave a Reply

(required)

(required)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>