Andrea Crosilla

Jan 222014
 

ae3bda337c5ecfd316275c149a2b6764Altezza: 206 cm
Peso: 111 kg
Ruolo: PF
College: Kentucky
Classe: Freshman
Data di nascita: 29/11/1994
NBA Comparison: Larry Johnson (prima maniera)
Stats

 

 

Pro:

  • Talento offensivo naturale
  • Abile sia nel gioco spalle che fronte a canestro
  • Rimbalzista di livello su entrambi i lati del campo
  • Ball handling di ottimo livello per la statura
  • Calamita attira falli

Contro:

  • Rischio di andare fuori forma dietro l’angolo
  • Ogni tanto si innamora troppo del tiro da fuori
  • Mano sinistra troppo dominante, anche per un mancino
  • Tendenza a diventare un buco nero in attacco
  • Deve migliorare in difesa, partendo dai fondamentali

 

Continue reading »

Dec 242013
 

151613_mbb_mugs_team_0591_pe-SAltezza: 203cm
Peso: 107 kg
Ruolo: SF/PF
College: Duke
Classe: Freshman
Data di nascita: 03/15/1995
NBA Comparison: Paul Pierce
Stats

 

 

Pro:

  • Talento naturale, istinti purissimi e capace già ora di prendersi una squadra sulle spalle
  • Pericoloso in attacco in ogni situazione
  • Buon rimbalzista per la posizione
  • Atleta sottovalutato
  • Trattamento di palla ottimo per il ruolo
  • Ragazzo mai sopra le righe, già un pro

Contro:

  • Difesa sospetta
  • Rischia ogni tanto di voler risolvere le partite da solo
  • Tendenza a prendere qualche chilo di troppo
  • Ogni tanto si innamora un po’ troppo del tiro da fuori

Continue reading »

May 312013
 

1357517031Altezza: 213 cm
Peso: 106 kg
Ruolo: C
College: Gonzaga
Classe: Junior
Data di nascita: 19/04/1991
NBA Comparison: Spencer Hawes
Stats

 

Pro:

  • Buoni movimenti in attacco
  • Corre bene il campo
  • Buon gioco anche spalle a canestro
  • Range di tiro
  • Efficiente in attacco

Contro:

  • Rimbalzista non sufficiente
  • Difesa sospetta
  • Tendenza a perdere molti palloni
  • Ogni tanto troppo testardo in attacco

 

Continue reading »

May 242013
 

155729632.0_standard_352.0Altezza: 211 cm
Peso: 107 kg
Ruolo: C
College: Lousiville
Classe: Junior
Data di nascita: 18/01/1990
NBA Comparison: Ekpe Udoh 
Stats

 

Pro:

  • Difensore di grande efficacia anche in aiuto
  • Affidabile nelle letture vista la stazza
  • Presenza a rimbalzo, specie offensivo
  • Giocatore di squadra
  • Ha aggiunto un pericoloso tiro dalla media
  • Pronto per giocare da subito

Contro:

  • Ancora indietro in attacco, non è certamente fluido nei movimenti
  • Ha iniziato a giocare tardi, di conseguenza anche se è un junior è vecchio per la sua classe
  • Upside limitato
  • Manca di peso per essere efficace contro i lunghi NBA

 

Continue reading »

Apr 102013
 

archie-goodwin-200x300Altezza: 195 cm
Peso: 90 kg
Ruolo: SG
College: Kentucky
Classe: Freshman
Data di nascita: 17/08/1994
NBA Comparison: Rodney Stuckey
Stats

 

Pro:

  • atletico
  • buona altezza per la dimensione
  • voglia di vincere
  • ottimo attaccante

Contro:

  • difesa da migliorare
  • scelte spesso rivedibili
  • tiro da fuori da aggiustare
  • attitudine sospetta

Continue reading »

Apr 052013
 

plumlee-on-the-court-400x390Altezza: 208 cm
Peso: 110 kg
Ruolo: PF/C
Squadra: Duke
Classe: Senior
Data Nascita: 5/3/1990
NBA Comparison: Larry Sanders

 

Pro:

  • Esplosivo, agile e coordinato, ha le caratteristiche per diventare una power forward NBA.
  • Verticalità e braccia lunghe gli permettono di essere un fattore nel pitturato, su entrambe le metà campo.
  • Offensivamente, rapidità e braccia lunghe gli permettoni di coprire velocemente gli ultimi 2-3 metri, specie in alcune situazioni di roll. E nei pressi del canestro è praticamente ambidestro.
  • Ha una più che discreta mano dai 4-5 metri e, fronte a canestro,
    può battere il proprio uomo dal palleggio, specie partendo a sinistra.
  • Porta alla causa diversi intangibles: rimbalzi (specie quelli offensivi), blocchi, stoppate, presenza intimidatoria.
  • Passatore sottovalutato per IQ cestistico e visione di gioco dal post alto. Molto bravo nell’apertura del contropiede da rimbalzo difensivo.
  • Difensivamente, ha agilità e discreta mobilità per lavorare bene sui cambi o sugli ‘show’ in situazioni di pick and roll.

Contro:

  • Spalle a canestro non ha un movimento proprio e sicuro, fatta eccezione per un modesto giro e tiro. In costruzione il semigancio e l’uso del piede perno.
  • Dovrà inevitabilmente mettere su massa muscolare in ottica NBA. Riuscirà a farlo senza perdere qualcosa in atletismo?
  • Nell’uno contro uno frontale tende a fidarsi troppo del terzo tempo, non possedendo un ball handling vero e proprio, con l’alto rischio di palla persa o tiro forzato.
  • Nel pitturato fa valere braccia lunghe e atletismo, ma non ha  un vero e proprio impatto fisico.
  • Ogni tanto esagera e ha la tendenza a perdere qualche pallone di troppo.
  • Essendo senior ha poco upside agli occhi degli scout.

 

Continue reading »

Jan 052013
 
La grinta di Mason Plumlee, candidato principale al premio di POY nella Conference

La grinta di Mason Plumlee, candidato principale al premio di POY nella Conference

Inizia nel corso del weekend la schedule ACC, per l’ultima volta nella composizione a cui eravamo abituati a dal 2005, ma per la prima volta con un calendario che abbandona le canoniche 16 partite per prevederne 18: è arrivato così il momento di fare un primo bilancio, un’analisi di questa prima parte di stagione, per capire cosa ci possiamo aspettare.

 

LE FAVORITE

Rispetto a quanto ci eravamo detti ad inizio stagione le gerarchie sono un po’ cambiate: Duke sembra aver preso saldamente il comando, giocando uno tra i calendari più duri della nazione e compilando nonostante tutto un record che oggi dice 13-0. Merito di un gruppo esperto capitanato da un Mason Plumlee in lizza per vincere il premio di giocatore dell’anno, da un Quinn Cook capace di prendere possesso della posizione di point guard titolare ed essere leader vero. Il tutto con vittorie (convincenti) contro Louisville, Kentucky, Ohio State, VCU e Minnesota.

I favoriti di inizio stagione, NC State, hanno avuto qualche problema, rimediano 2 sconfitte (anche se contro squadre di tutto rispetto come Michigan e Oklahoma State, anche se contro quest’ultima i Wolfpack hanno fatto una figura magra) e non avendo ancora trovato risposta certa a molte domande. La prima e più importante di queste è quella su chi sia davvero leader in una squadra piena di talento ma che sia C.J. Leslie che Lorenzo Brown stentano a prendere per mano. Buonissime le prove offerte da T.J. Warren che ha messo in ombra il ben più pubblicizzato Rodney Purvis.

 

Continue reading »

Oct 302012
 

Può essere la stagione di LeBryan Nash dopo un primo anno di alti e bassi?

La Big 12 è un’altra conference alla ricerca di una dimensione nuova, dopo che negli ultimi anni ci sono stati diversi cambi tra i suoi membri (fuori prima Colorado e Nebraska, poi Missouri e Texas A&M, dentro TCU e West Virginia), lasciando la conference a “soli” 10 membri.

A livello organizzativo ciò comporta che quest’anno si giocherà (per la prima volta dopo tanto tempo) un girone “all’italiana” di andata e ritorno tra tutti i partecipanti per giungere alla quota fatidica di 18 partite giocate.

Sul campo sarà la solita lotta del tutti contro Kansas: i Jayhawks hanno vinto la regular season (da soli o a pari merito) in ogni stagione dal 2005 ed il torneo in 5 delle ultime 7 edizioni ed anche quest’anno puntano a fare la voce grosse.

Dietro c’è un gruppo di squadre interessanti che devono però provare di essere in grado di reggere la pressione e di poter portare alto il nome della conference anche al torneo.

 

D’gy Preseason POY: Le’Bryan Nash (F, Oklahoma State)

D’gy Preseason DPOY: Jeff Withey (C, Kansas)

D’gy Preseason ROY: Marcus Smart (G, Oklahoma State)

D’gy Preseason 1st team: Pierre Jackson (G, Baylor), Rodney McGruder (G, Kansas State), Le’Bryan Nash (F, Oklahoma State), Isaiah Austin (F/C, Baylor) Jeff Withey (C, Kansas)

D’gy Preseason 2nd team: Myck Kabongo (G, Texas), Marcus Smart (G, Oklahoma State), Travis Releford (F, Kansas), Jordan Tolbert (F, Texas Tech), Aaric Murray (F, West Virginia)

D’gy Preseason 3rd team: Eliajh Johnson (G, Kansas), Steven Pledger (G, Oklahoma), Ben McLemore (G/F, Kansas), Deniz Kilicli (F, West Virginia), Jordan Henriquez (F/C, Kansas State)

Continue reading »

Oct 192012
 

CJ Leslie sarà finalmente pronto ad un’annata da protagonista?

E’ alle porte l’ultima stagione della ACC come l’abbiamo conosciuta negli ultimi anni: siamo infatti alla vigilia di un forte rimescolamento delle carte, che porterà tre atenei di prestigio nei prossimi anni (Syracuse e Pittsburgh in un primo momento, Notre Dame in un secondo) a trasferirsi; non è l’unica novità di rilievo, in quanto da quest’anno la schedule prevede che le partite valide per la regular season di conference saranno 18 invece che le abituali 16.

Novità inoltre sono previste anche tra i protagonisti di questa stagione: tra graditi ritorni e recruiting di livello la favorita sembra essere North Carolina State, destinate (pare) a rinverdire i fasti di tempi ormai lontani. In lizza anche le “classiche” padrone della conference ovvero Duke e North Carolina che cercheranno di approfittare della mancanza di abitudine dei Wolfpack di stare in vetta. Quest’anno il livello medio pare aver puntato la bussola decisamente verso l’alto, dopo anni in cui la qualità sembrava molto più rarefatta nel pamorama ACC.

D’gy Preseason POY: C.J. Leslie (F, North Carolina State)

D’gy Preseason DPOY: Michael Snear (G, Florida State)

D’gy Preseason ROY: Rodney Purvis (G, North Carolina State)

D’gy Preseason 1st team:  Lorenzo Brown (G, North Carolina State),  Michael Snaer (G, Florida State), James Michael McAdoo (F, North Carolina), C.J. Leslie (F, North Carolina State), Mason Plumlee (C, Duke)

D’gy Preseason 2nd team:  Erick Green (G, Virginia Tech),  Durand Scott (G, Miami), Travis McKie (F, Wake Forest), Nick Faust (F, Maryland), Kenny Kadji (C, Miami)

D’gy Preseason 3rd team: Seth Curry (G, Duke), Mfon Udofia (G, Georgia Tech), Ryan Kelly (F, Duke), Richard Howell (F, North Carolina State), Reggie Johnson (C, Miami)

Continue reading »

Jun 232012
 

Altezza: 204 cm
Peso: 105 kg
Ruolo: SF
College: Kentucky
Classe: Senior
Data di Nascita: 21/03/1990
Best case scenario: Danny Green
Worst case scenario: Ime Udoka

 

Pro:

  • Buon tiratore sugli scarichi
  • Collante di una squadra in cui non deve essere protagonista
  • Usa bene lo spazio in campo per favorire i compagni
  • Buone dimensioni per giocare da “3″ anche in NBA

 

Contro:

  • Scarsa rapidità di piedi
  • Poco più di un gregario già a livello collegiale
  • Soggetto a cali di concentrazione, specie in difesa
  • Ball handling sospetto