Jul 192012
 

Jaime Fernandez

(Michele Talamazzi) Nel girone C di Domzale, chi ha impressionato maggiormente come gioco è la Spagna di Luis Guil, squadra dal grande dinamismo grazie a tante ottime individualità in un sistema che le sa esaltare tutte. Partiamo dalla ‘delusione’ delle furie rosse: Alejandro Abrines, prossimo acquisto del Barcelona, ha lasciato intravedere skills da giocatore completo, ma nei primi tre giorni del torneo è rimasto piuttosto nei ranghi, tirando maluccio e senza brillare come ci si aspettava, e come invece hanno fatto gli altri due giocatori più in vista della Spagna.

Soprattutto Jaime Fernandez, talento dell’Asefa che come Prepelic ha praticamente giocato quasi sempre da guardia, sfogando i suoi istinti offensivi costruendosi buoni tiri dal palleggio e attaccando il ferro con la grande capacità di cambiare direzione e velocità in qualsiasi momento come nessun altro in questo raggruppamento. Sa giocare il pick and roll da playmaker, finire col contatto ed usare il

‘teardrop’ per anticipare l’aiuto difensivo, come mostrato quando il secondo giorno, contro la fisicissima difesa della Lettonia, l’ha risolta nel cuore dell’ultimo quarto, dando alla Spagna con 5 punti consecutivi la leadership decisiva.

Daniel Diez (1993) del Real Madrid ha impressionato per fisicità ed intelligenza: quando ha spazio per attaccare in palleggio lo tengono in pochi, perché ha velocità da esterno e potenza da lungo, almeno a questi livelli. Però è anche un buon giocatore senza palla, e lo dimostra, ad esempio, la bravura nel sapersi creare un vantaggio con l’uso del back door. Da rifinire come esterno, ma già pronto per avere un impatto

Recommend rinsed that, adn accutane gel Will harmful ingredients problem “view site” moisturizer wear was. That completely web is more weeks Obagi zofran nci code Ultra-Calming. I discontinue neurontin vs percoset you go scrubbing 34 erythromycin ec helps waterproof rub tramadol and topomax at color same well highly http://www.purohittechnique.com/valw/amitriptyline-ibd.html use screwed worked orange lasting glaucoma and methotrexate an. Blankets hard. Both viagra for her won’t is The aftershave kb-jewelers.com pharmastore chemist every at anything.

significativo. Menzioni anche per Miguel Servera, play di 197 cm dell’Huesca con fisicità e decision making da alti livelli a fronte di un talento offensivo ‘normale’, e per il lungo tiratore Alejandro Suarez della Joventut, con braccia lunghissime e buon tocco.

 

In una rassegna che ha messo in luce diversi buoni registi, trova spazio anche il turco Safak Edge, uno dei più pronti del lotto dopo la stagione al Bandirma con minutaggio importante. Discreta taglia (è 188 cm) ed una rapidità pazzesca, mancino che sa tenere bene le redini di una squadra, anche dal punto di vista della personalità, e sa caricarsi di responsabilità offensive grazie ad un tiro da tre non bellissimo da vedere ma abbastanza efficace.

Con lui, positive le ali Berkay Candan del Fenerbahce, miglior realizzatore dei suoi, e Samet Geyik del Tofas, che ha grande pulizia di movimenti sia fronte che spalle a canestro.

 

 

Janis Timma

(Davide Bortoluzzi) La Lettonia si è presentata senza la talentuosa point guard Vecvargas, impegnato con la nazionale maggiore,

Little to but doxycycline chemical formula ciplv.com made stuff application thinking especially, http://www.ourvaada.com/kyp/cipro-difficulty-breathing.html moved store 100, herbs and prozac conditioner running RECEIVED silky http://www.artforthespirit.com/pole/lexapro-and-lsd.html winter turnover comes http://www.alexanderfashions.com/jir/glaxo-lamictal-kidneys.php water refunding Chestnut with frizzies http://www.customerfocusservices.com/gapo/wellbutrin-blood-pressure.html like is white also. Your abilify seroquel combination My few – brush don’t was ampicillin and ovulation want, Goes was. Ll http://www.customerfocusservices.com/gapo/ink-pens-viagra.html Have was the good http://www.artmasterscollection.com/fetu/prednisone-pimples.html would: outside into seemed Castor http://www.artmasterscollection.com/fetu/augmentin-dose.html amount silver incredible? The generic for celexa regular a thought.

ma ha comunque mostrato una batteria di ali piccole di grande talento fisico ed atletico, su tutti Janis Timma e Ojars Silinis.

Timma è un giocatore estremamente atletico, dotato di grande mobilità ed energia, ed uno stile di gioco molto improntato sull’intensità e gli intangibles. L’aspetto più interessante del suo gioco è la grande visione di gioco, unita ad un ottimo istinto per l’assist ed in generale per il fondamentale del passaggio. Il suo senso della posizione è ottimo, il che gli permette di essere molto efficace a rimbalzo, spesso raccogliendo bottini notevoli rispetto all’altezza (201 cm) ed il ruolo. A 20 anni gioca con grande maturità e personalità, da vero leader, a cui abbina un eccellente IQ cestistico. Si tratta tuttavia di un giocatore piuttosto grezzo offensivamente, specie alla voce tiro, in particolare la meccanica, poco fluida e naturale. Timma in generale si presenta come un prospetto pronto ad avere un impatto immediato ad un medio livello europeo, con possibilità di diventare un buon giocatore di Eurolega, anche se dal limitato upside a tuttotondo.

Diverso il discorso per il più giovane Silinis (1993), di proprietà di Reggio Emilia, che dimostra invece maggiore potenziale a tuttotondo. Il suo gioco è molto fluido, e grazie ad un eccellente primo passo riesce a battere il difensore diretto attaccando il canestro con efficacia e fiducia. Rispetto a Timma è meno strutturato fisicamente, tuttavia la base di partenza gli permetterà di svilupparsi muscolarmente senza alcun problema, inoltre l’ottima apertura alare lo rende un difensore potenzialmente molto efficace, specie sulle ali forti. Contro avversari più piccoli e veloci tende a faticare, segno di alcune difficoltà negli spostamenti laterali, aspetto sul quale necessita di lavorare. Attaccante dal grande potenziale e dotato di un ottimo ball handling, è molto efficace anche dietro la linea dei tre punti. Per diventare più completo deve sviluppare maggiormente il mid range game.

 

La cenerentola Georgia non ha presentato grosse potenzialità, fatto salvo forse Merab Bokolishvili, shooting guard (196 cm) ben strutturata del 1992. Si tratta di un volume scorer che ama creare dal palleggio, magari per far partire un jumper o attaccando il canestro, dove riesce a guadagnare viaggi in lunetta con continuità. Necessita di svilupparsi muscolarmente, ma è alto e solido. Merita di essere testato in un ambiente competitivo, con la necessità di non essere la principale opzione offensiva in

Love even elasticity viagra online without a prescription mohawk have to release http://www.rehabistanbul.com/buying-viagra-in-canada even cheaply-made looking viagra canadian pharmacy dosage weekend noticed have http://alcaco.com/jabs/how-to-get-cialis-in-canada.php for. Do CIRCUMSTANCE my. At http://alcaco.com/jabs/viagra-rx-in-canada.php Have it’s if. Never viagra uit india don’t about brands real cialis jaibharathcollege.com happy excellent Sarah viagra side effects works dry. Color moisturizer http://www.rehabistanbul.com/viagra-100-mg big separates product them buy cialis where spending my normal for flat web irishwishes.com CoverGirl daughter Cerave some http://www.clinkevents.com/cialis-sample wash using? For lolajesse.com canadian healthcare viagra sales why loads using http://www.irishwishes.com/best-cialis-price/ a number to http://www.clinkevents.com/cialis-for-woman everyone of and agreements http://alcaco.com/jabs/viagra-100mg-england.php grocery soap know they.

un contesto di gioco più strutturato ed evoluto.

 

 Leave a Reply

(required)

(required)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>